giovedì 31 marzo 2011

Caro Fabio ti scrivo.. Così ti perculo un po'

Derby ... Derby ... Derby ...

PIANTATELA DI METTERMI ANSIA!

Volevo scrivere qualcosa sulla partita di sabato ma tant'è..Oramai si è scritto di tutto e anche di più.
Avrei voluto dedicare un pezzo a suma ma poi ho pensato che solo Samuel Beckett può risultare credibile parlando di assurdo.

E così, ho deciso di buttarmi su una "notiziola" che - a differenza della liason tra pat(ell)o e barbarina - ha avuto vita molto breve nella home della gazzetta (strano! com'era la storia che l'Inter è padrona di RCS?)




Ma va?
E sapete con quale motivazione?


E qui entra in scena fabio monti, dai molti - a torto - ritenuto uno che di Inter "ne sa", una specie di grancassa di Moratti.


Ma cosa diceva di così sconvolgente l'articolo, al di là dell'essere un delirio mistico che mischiava Inter-campus con la vicenda-Pandev, e chi più ne ha più ne metta?

Vediamone i due passaggi fondamentali.
Partiamo dal titolo:

La Figc impiega un anno a deferire l'Inter

Non c'è che dire. Visti i risultati, gran bel lavoro.

Un anno buttato nel cesso. O un anno perchè le han provate tutte per trovare qualcosa (che non c'era)?

Ma vediamo il passaggio incriminato, che tanto ha fatto piangere i soliti tafazzisti, da rileggersi alla luce dilla sentenza di proscioglimento.

Deferita anche l' Inter, che verrà multata. La vicenda è il segnale del peso politico sempre crescente di Lotito in Federcalcio (e in Lega) e anticipa il trattamento che verrà riservato all' Inter a fine stagione, quando le verrà revocato dal Consiglio federale lo scudetto 2006, nell'ambito della rivisitazione di Calciopoli.

A leggerlo oggi, c'è da ribaltarsi dalle risate.

Se la vicenda è il "segnale del peso politico di lotito" direi che il lat(r)inista potrebbe sfilare per Gucci: una silfide.
A meno che un deferimento non sia una sentenza. A me, non risulta. Non so a voi.

Il nostro fabietto usa l'indicativo presenti: Deferita anche l' Inter, che verrà multata.

Perchè lui lo sa.
Perchè il peso politico di lotito cresce.

E infatti...

Inter prosciolta.
Hai capito fabio?

PROSCIOLTA!
Non multata.
PROSCIOLTA.

Alla faccia del peso politico di lotito.
Perchè un deferimento senza condanna è zero, va detto.
Alla faccia di lotito, dicevamo, e soprattutto alla facciazza dei tuoi indicativi, fabietto.

Oh, poi vorrei capire in base a quali principi del diritto sportivo la federcalcio potrebbe revocare lo scudetto nel 2006, ma su questo rideremo più avanti. Al di là del fatto che se rivisitassero Calciopoli, non sarebbero certo i nostri scudetti a diminuire..Anzi!

Probabilmente ci cuciremmo sul petto la seconda stella.

E per la cronaca, vi informo che l'Inter non è stata dichiarata Campione d'Italia 2006 con sentenze riguardanti l'etica o chissà che ma, molto più banalmente, secondo il principio vigente in tutti gli sport per il quale vince il primo dei non "disonesti".

Chiedete a Carl Lewis di Seul 1988, per dire..
O a montezemolo, che il titolo costruttori se l'è messo in tasca senza fare un plissé.

Ma torniamo a fabietto nostro e all'uscita di questo articolo che ha avuto un effetto a dire poco dirompente.

Da un lato, interisti disperati, pronti a bersi qualunque minchiata.
Dall'altro, gli avversari, che già chiedevano penalizzazioni, retrocessioni e chi più ne ha più ne metta.

Tutti sventolando il vessillo di "monti lo sa. E' la grancassa di Moratti quindi deve averglielo detto lui".


Non avete capito che monti spara a zero contro di noi perchè è stato (come dire?) tagliato fuori dalla cerchia del presidente?

A sostegno di questa tesi, vi riporto la figura di merda biblica fatta dal nostro al termine della stagione 2008/2009.

Li è emerso chiaramente come il binomio Moratti/monti fosse giunto al capolinea.

23 maggio 2009
















26 maggio 2009
















Cosa è successo? Un rinnovo del genere non si stila in due giorni, nonostante il prode tenti di convincerci del contrario, arrampicandosi sugli specchi.

La soluzione è una, sola ed univoca: Moratti lo ha preso bellamente per il culo.

Quindi, piantatela di stracciarmi la minchia al grido di "l'ha scritto monti sul corriere".

monti non sa.

Grazie a Dio, monti non è più "la voce" del presidente da un bel po'.

E dovete ringraziare quest'uomo.