lunedì 17 settembre 2012

E’ caso Inter!

Stramaccioni sostituisce Cassano?
Imbufalito col Mister.
Non solo. E’ già ai ferri corti con gli argentini: lo spogliatoio è una polveriera.

Il sostituito è Wes? L’incartacozze rosa si premura di farci sapere che “Sneijder furibondo per la sostituzione”, addirittura tratta male uno steward.
Non solo: adesso vuole anche lo United, come ci informa Calciomercato.com che ci racconta di come lo scambio Wes-Nani sarebbe utile a far giocare la Champions al nostro.
Scusate, ma chi vi dice che lo United accederà alla fase ad eliminazione diretta della Champions?

E  non dimentichiamo Cambiasso che rischia di venire alle mani con il Mister, trattenuto solo da Zanetti ma che con gli argentini è rottura totale perchè non hanno gradito l’estremo tentativo di Strama di trattenere Maicon.

Insomma.

Gratta gratta, scava scava c’è sempre un caso Inter.

Quando non è crisi, naturalmente.

Ma veniamo a noi e al match di ieri sera.
61% di possesso palla: segnatevelo questo dato visto che - di norma - serve per stracciare le palle a noi (cfr. Inter-barca, tanto per dirne una).

Siamo ovviamente una squadra ancora work-in-progress ma i progress, appunto, si vedono. Guidati dall’idea di gioco del nostro Mister.
E il Cielo lo sa, da quanto non vedevamo un'idea, un gioco.
Nostri.

C’è ancora da fare soprattutto nel colmare la distanza tra i reparti. Cambiasso – che comunque mi è piaciuto nel ruolo di regista difensivo - a volte si abbassa troppo e il possesso palla diventa il terrificante ed inconcludente titic e titoc che mi fa ingozzare di popcorn a tonnellate per il nervoso (non mi mangio le unghie perchè ho sacro rispetto della mia manicure, specie del mio nuovo smalto OPI dedicato a Spiderman. Tanto per rendervi edotti).

Mi è piaciuto meno il buon Guaro - qualche errore di troppo - mentre Pereira deve disciplinarsi. Ma non male. Buono Jonathan in copertura, dovrebbe proporsi un po' di più IMHO.

Milito fa reparto da solo, non mi è dispiaciuto Cassano. Bravo anche Gargano, che rimette in moto la squadra nel secondo tempo.

Buon rientro per Ricky – Er moviola, alla faccia di chi lo aveva bollato come pippa.

Fantastico Handanovic che, zitto zitto quatto quatto, salva i 3 punti con una strepitosa parata su Bianchi, alla faccia delle vedove del buon JC che mi hanno scartavetrato le ovaie per ore, dopo aver visto il servizio sul QPR a studiosporc xxl.
Ah no. Ma la sua è stata solo fortuna.
Ah no, ma potete andarvene affanculo.

Ho lasciato fuori di proposito la coppia centrale..


Questo è dedicato a tutti coloro che, lette le indiscrezioni (!!!) sulla formazione, hanno iniziato a farmi a fette le ovaie. Cioè.. Mo’ iniziamo a svergare dalle indiscrezioni?? E che cazzo.

Dicevamo.. Leggono Ranocchia - GianGesù coppia centrale e partono le fustigate. E chi trova la formazione troppo coperta, chi trova la squadra scoperta, chi vuole giocare coi calzoncini rosa fluo..

Gente che trema, gente che teme, gente che piange, che già vede palesarsi l’ombra dell’umiliante sconfitta (perchè poi, ancora non l’ho capito).
Insomma, il solito suicidio di massa.

Si però, fatelo davvero!
Inspiegabile onestamente.
Ok, una formazione un po' abbottonata ma il Toro di Ventura non è una squadra da sottovalutare, specie in casa. Giocano bene sulle fasce..

Mistero...










Poi approfondisci e scopri che il problema fondamentale è l'esordio di GianGesù.

Allora signori.. Famo a capisse.

Ranocchia - GianGesù è un rischio.
Ok.
Quale sarebbe stata la coppia “sicura”?
Ranocchia (perchè è evidente che sia l’unico attualmente inamovibile, bella li Justin!) con..
Silvestre? Che avete riempito di merda contro la roma?
O Samuel? La cui prestazione col Vaslui mi causa ancora incubi notturni?
O magari Chivu?
Ditemi signori, ditemi...

Niente niente preferivate lucio?
(oh, è infortunato.. oooops!)

Salvo poi, naturalmente, saltare sul carro di GianGesù dopo l’ottima partita.
Gran forza fisica, agonismo: deve ancora lavorare - ça va sans dire - ma il talento per fare bene mi pare proprio che ci sia.

Nel mentre, una buona notizia.
Fosse che fosse, zamparini ci ha liberato dalle improponibili interviste del pulcino pio di grugliasco?

E ora, veniamo al clou della serata.

Le dichiarazioni post-partita del mister.
Di quelle che ti fanno sentire fiero ed orgoglioso di essere interista.

“Prima di parlare di provincialismo per l’Inter bisogna sciacquarsi la bocca e contare fino a 10”.

E ancora...

“L'Inter ha giocato da provinciale? Frasi strumentali, per fare polemica. Quando si parla di Inter ci si dovrebbe sciacquare la bocca. Probabilmente non va giù a qualcuno che l'Inter faccia la partita e che rischi così poco, che rischi solo in un'occasione. Sono all'Inter da poco ma sono ormai più interista di tanti altri”.

Splendida infine la stilettata a mondonico che, parla di Inter “operaia e provinciale” paragonandola all’Inter del Trap nel maldestro tentativo di indorare la pillola: “Io non la penso così, ma tu hai più esperienza di me”.

TIE'












Fatemi capire.

Gli altri sono “cinici e spietati”, noi siamo provinciali?

61% di possesso palla, un Torino che spesso e volentieri ha dovuto fare conto sui lanci lunghi di Gillet perchè pressato dai nostri (Cassano compreso!!!) e mi venite a parlare di PROVINCIALE?


(C) Sorella Baderla e Teh Smutmeister