mercoledì 9 novembre 2011

Della PI o della giustizia dei codici

Ore 20.

Canale 200 di Sky.
In diretta da Napoli per la sentenza di primo grado del processo Calciopoli.

Nel piatto una valdostana con del purè “a modo mio”: a patate, burro, latte e sale aggiungo – prima di servire – un cucchiaio di maionese. Provatelo, vi stupirà!

Ma dicevo..
Ore 20.
9 sezione Penale del Tribunale di Napoli.
Teresa Casoria, l’idolo di tutti noi, inizia a leggere..

“Letti gli artt. 533 e 535 del C.P.P. dichiara moggi luciano COLPEVOLE dei reati di cui ai capi a, b, f, g, i, m ,o, q z a5..”

Per poco non mi soffoco col purè.
Colpevole.




Parte a tutto volume il trenino di capodanno.. A E I O U Y.. BRIGITTE BARDOT .. MEU AMIGO CHARLIE BROWN ...

Com’era?
“Aspettiamo la sentenza a Napoli e ne vedremo delle belle”,

In effetti, ne abbiamo viste di bellissime!

La cosa divertente è che, ieri, i più pessimisti erano gli interisti.
Non ho ben capito se perchè il processo lo hanno seguito su ju29rme.com (cit.) o se perchè l’unica infarinatura giuridica l’hanno avuta guardando Forum ma sembrava che la Casoria fosse un giudice monocratico – e così non è – e che la difesa di lucianone avesse segnato punti importantissimi.

Regà, parliamoci chiaro! Una difesa che “pensate ai bimbi che la sera vanno a dormire con la maglia di del piero”, a parte che sarebbe da far intervenire il Tribunale dei Minori per evidenti e reiterati maltrattamenti nei confronti dei poveri pargoli, dicevo.. una difesa che si attacca a robe del genere sta davvero alla frutta.

Se devo essere sincera, l’unico dubbio lo avevo sul riconoscimento della associazione a delinquere, sempre difficile da provare.
Per questo, devo fare i miei complimenti ai PM Narducci e Capuano per l’ottimo lavoro svolto.
Oltre che per le dichiarazioni ex-post, che illustrano assai bene il servilismo della (dis)informazione italiota.

E le mignotte intellettuali, colte di sorpresa, riportate alla realtà dai codici che sono ben altro rispetto ai loro deliri di zoccolette compiacenti sono prese dal panico.

Cominciamo dall’evoluzione dello sconcertante sconcerti, il cui copyright dell’immagine si deve al mio amico Tommy).
























In mezzo, ieri sera, un “è ingiusto togliere il secondo scudetto perchè i tifosi avevano già pagato abbastanza”.

No, scusa.. Fammi capire!!!

“Loro”, poverini, avevano già pagato abbastanza.
E le lacrime che ho versato io durante l’epoca moggi?
Le umiliazioni, i furti, le prese in giro, i “non vincete mai”.. quelle passano in cavalleria?
IO non ho pagato per colpe non mie? IO non mi merito un risarcimento?



Poi veniamo al carissimo fulvio bianchi di sky che, su repubblica.it, ci informa come gli imputati siano stati Condannati da tre donne “Digiune di calcio, o quasi, sino a cinque anni fa quando è scoppiato lo scandalo di Calciopoli”.

Fammi capire, maschilista di merda. Che minchia c’entra il fatto che il collegio giudicante fosse composto da tre DONNE? Era un processo penale, mica una moviola (che poi taroccassero anche quella, è un altro discorso).
Non si parlava di calcio ma del reato di ASSOCIAZIONE A DELINQUERE. Un reato PENALE.
Giudicato da magistrati di una sezione PENALE.

Quindi.. Di che cazzo stiamo a parlare?
No, perchè altrimenti non si spiega come mai nessuno si lamenti del fatto che nei processi per strage non giudichino dei terroristi.. o nei processi per mafia i mafiosi.

E andrea monti, l’ex direttore di for men magazine?
Dopo avercelo fatto a fette per anni, con le rivelazioni, i nuovi elementi provenienti da napoli, il passo indietro chiesto a moratti, le anticipazioni sulla revoca dello scudetto, la merda gettata su Giacinto FACCHETTI adesso ci chiede di tornare al calcio per guardare avanti? E ci ricorda, nel mentre, che siamo solo al primo grado di giudizio (e che il collegio giudicante era composto da donne? Cos'è, il mantra guidorossitronchettimorattifarsopolitelecom non è più di moda?).

Ma anche no, incartacozze dei miei stivali!
Raccogli i pezzi del tuo fegato e continua ad aggiornarci.
Cazzo, adesso che hai anche delle solidissime basi giuridiche.. vorrai mica smettere?

E poi il clou, la summa della serata...
Ruttosporc che pubblica il comunicato gobbo, probabilmente preparato per celebrare una assoluzione..




















Estranietà eh?

ESTRANIETA’.

Non sapete l’italiano e volete dissertare di diritto?
Ma fatemi il piacere!!!!

Poi è ovvio che su ju29rme appaiano commenti del tipo
“Vorrei proprio sapere che ruolo ha avuto la GRANDE CASORIA in questa emissione di sentenza, perché mi sembra strano che, pur trovandosi in minoranza (EVENTUALMENTE), alla fine abbia accolto praticamente in pieno le richieste del PM”.

Semplice, imbecille!
Ha applicato la LEGGE. Eccolo, il suo ruolo.
Do you know “legge”?
Codici, procedura penale.. Quella roba lì insomma..
La Casoria.
Quella invano ricusata dai PM e venerata dal moggiame perchè "se i PM cattivi non la vogliono è evidente che è brava e preparata e giudicherà bene".

Quella che adesso, siccome è una donna, non capisce un cazzo di clacio.
A parte che massimo mauro ne capisce ancora meno e non mi pare abbia le tette, ma - repetita juvant - in un processo penale non bisogna capire di calcio.
Ma di Legge.

Ha ascoltato le richieste dei PM, ha ascoltato la difesa, ha valutato gli elementi agli atti e ha – unitamente agli altri componenti del collegio – deliberato.
Niente più, niente meno.
Eccolo, il ruolo della grande Casoria, brutto pirla.
Certo, se vi fate prendere per il culo da almo e vaciago, dagli scribacchini di ju29espasiano poi non lamentatevi se la prendete in quel posto..

Comunque, splendida j**e.
AD e Direttore generale colpevoli e voi siete “estranei”?
In base a cosa lo dite visto che ieri la VOSTRA posizione NON era in discussione?

Mi pare evidente che il comunicato fosse bello che pronto per celebrare l'assoluzione di moggi e sia stato raffazzonato all'ultimo, producendo un effetto assai comico e surreale.
“Amore, mi passi l’acqua?”

“Ma il gatto piscia”

PREGO?
















Che cazzo c’entrava – IERI - la responsabilità oggettiva (che verrà eventualmente chiarita in sede accessoria, tanto per semplificare) con la responsabilità penale (che è solo PERSONALE, va ricordato) oggetto della sentenza a carico di luciano moggi and co.?
Quella si discuteva ieri.

Però, se davvero vogliono parità di trattamento, accontentiamoli!
Al gabbio anche loro, no problem!

No perchè una cosa me la devono spiegare..Per chi lavorava moggi?
Per il caseificio Bertacchi?
No, per sapere...

Nel mentre, pare li abbia sfanculati anche la Uefa, come era ovvio che fosse..


E a giudicare dalle ultime dichiarazioni di lucianone, anche la loro estranietà è tutta da discutere..
E ci sarà da divertirsi.

Ussì!

Come dite?



Lucià, una domandina. Ma che cazzo c'entravano gli arbitri con lo spionaggio industriale e il parlare di mercato?
Con gli arbitri parlavi di mercato?
Fammi capire...