lunedì 16 gennaio 2012

Biancaneve ha fatto benissimo a darla al Principe (cit.)


Abbiamo vinto il derby.

Fortunatamente non avevo ben interpretato uno dei miei sogni premonitori. Ma stata più felice di essermi sbagliata.

E' stata una giornata strana.
Sveglia presto ma senza ansia. Al contrario! Con una strana sensazione di felicità, retaggio dell'ultimo sogno.
Sveglia presto ma grattamento del fondo del letto fino alle 11.

E stranamente, ansia endogena zero.
Esogena si, a mille. Come testimoniano le dichiarazioni del mio ufficio stampa.

Non saprei cosa dire della partita che non sia già stato detto.
Squadra quasi perfetta, Samuel e Lucio muri invalicabili.
Un plauso particolare al lavoro oscuro del Pazzo e del Cuchu che pochi sembrano avere apprezzato.

Il  Principe sembra essersi ritrovato.
Meglio così, se davvero è.
Nel caso, farei un pensierino a qualche bel centrocampista, lasciando Tevez alla sfavillante vita notturna della ville lumière.

Emozioni e considerazioni sparse.

La mia vicina non ha chiamato la polizia quando hanno annullato il gol a Thiagone.
Deve essersi abituata.
Buon per me: potrò perpetrare foschi delitti in casa senza che a qualcuno venga in mente di chiamare le forze dell'ordine.

Ogni volta che copelli viene a San Siro lo insulto.
Non è un caso.

Non cambierei mai Lucio con thiago silva.
Io ho ragione, gli altri torto.

Il giovane abate tenetevelo.
Il più a lungo possibile.

Perfetto CR73: imposta nel modo migliore la partita con Pazzini e Milito a fare un gran lavoro di copertura.

Bravo lo stesso Ricky. Ha sbagliato un gol ma se non ti trovi nel posto giusto e non ci provi, le opportunità non le avrai mai.

Ibra inesistente. Boateng boh.
Forse, ma forse, erano troppo sicuri di vincere.








Ok Zlatan.
Inter rules.
Any question?








Come Volevasi Dimostrare.
A proposito.
Di Principe ce n'è solo uno.
A prescindere!
Ah kevin, salutami la satta!


Inutile farvi notare che, a questo punto, senza gli orrori delle prime 8 partite - schifo o no - saremmo praticamente in testa o quasi.
Ve la butto li.
Ma sappiatelo e tenetelo sempre a mente.

Ovviamente è già ripartito l'assalto al carro.
Fino a due giorni fa o quasi a spalare merda su squadra, società e chi più ne ha più ne metta.
A dare giudizi senza senso. Ma sta gente le guarda le partite?.











Esatto. Bisogna essere concreti.
Tu sei concretamente pirla.
Oggi, tutti interisti sfegatati. Votati alla causa.
Niente di nuovo sul fronte occidentale dunque.

Ovviamente, nemmeno la PI si ferma.
Commento sul corsera di oggi.
Giornalista milanista, è vero. Ma insomma.. Imparare l'uso e il significato dei verbi sarebbe cosa buona e giusta, se la propria intenzione è quella di fare della scrittura una professione.








Se l'Inter ti ha appena recuperato 3 punti non resta. Si porta. Sale.
"In rimonta c'è solo la roma", quando hai appena perso 3 punti contro una diretta inseguitrice, è spettacolare.
Voglio continuare a restare e non rimontare così.

Chiudo con l'ultima, buona notizia della giornata.
Mancano otto punti alla salvezza.