martedì 20 settembre 2011

P&M: Quando la notizia non c'è si inventa. Vamos a bailar!

Stamattina mi sono imbattuta nell'articolo di un povero imbecille aspirante al Pulitzer, che ci raccontava, su un blog di news, quanto riportato da quei mentecatti di SportItalia ovvero: domenica sera, Sneijder e Forlan si sono intrattenuti per ben un'ora al Tocqueville, senza bere alcoolici.

No, non vi linko la news perchè questo blog deve conservare una sua decenza.



Mi direte voi, dove sta la notizia?
Facile! Basta girare un attimo le parole, usare qualche sinonimo et..voilà! Il mentecatto ha pronto il piatto da servire ai boccaloni.
Non ci credete?
Ecco qui.



Sneijder e Forlan, secondo quanto riferisce Sportitalia, la notte prima del ritiro in attesa di Novara-Inter (anticipo della quarta di Serie A in programma questa sera) sono stati avvistati in una discoteca milanese (Tocqueville) intenti a divertirsi anziché essere a casa a riposare per l’imminente impegno che potrebbe segnare la svolta per il campionato nerazzurro.

La notte notte prima del ritiro.
Non la notte prima della partita.

La notte prima del ritiro. Domenica sera.
Un'ora.
Senza bere alcoolici.


...tuttavia resta incomprensibile come due giocatori del calibro di Sneijder e Forlan possano violare certe regole quando proprio loro dovrebbero dare l’esempio al gruppo. .

Scusa Joe Marrazzo de noartri che manco hai il coraggio di firmarti..
Quali sarebbero le regole violate?
Quella di non uscire di casa se non si intende tornare strafatti o ubriachi marci?
Quella di tornare presto la sera?
Quella che obbliga a bere alcoolici?

Noto con piacere che la maggior parte dei tifosi ha preso la notizia per quel che è: una stronzata galattica.
Il niente.
Il nulla.

Un'ora la domenica sera.
Ma di che stiamo parlando?
Mi ricordo di un giocatore che finiva le serate alle sei del mattino ubriaco perso, a suonare i bongos.
Eppure li non si parlava di ammutinamenti anzi.. Era un turbinio d'ammmmòre.

Chissà perchè..

A proposito. Pare che Forlan rientrando a casa abbia bevuto pure una Fanta dal frigo giudicata troppo fredda per uno sportivo. A questo punto per il giocatore nerazzurro si prospetta una multa e uno stop di tre giornate. La Fanta era troppo fredda e troppo zuccherata.