mercoledì 28 marzo 2012

Mi sono persa qualcosa?
(Parole, parole, parole..)

Il mondo del calcio vive di stereotipi.
Stereotipi che, a volte, diventano mantra.

Un'arma a doppio taglio.
Con la giusta ironia, possono far passare concetti scomodi.
Se usati male, o senza intelligenza, ti fanno cadere nel ridicolo in due nanosecondi.

Temo che la fattispecie di cui andrò a trattare rientri a pieno titolo nel "caso B".

E' da domenica che mi pongo qualche domanda.
Anzi, una.

Sogno o son desta?



Hanno cominciato i gobbi, intonando il coro "non vincete mai".


No, scusate.
Fatemi capire.

Dal 2006-2007, anno del loro ultimo trofeo aka la prestigiosissima "Serie B Tim" alla voce F.C. Internazionale si associa quanto segue:

2005-06

Campione d'Italia
Coppa Italia
Supercoppa Italiana

2006-07
Campione d'Italia
Supercoppa Italiana

2007-08
Campione d'Italia 

2008-09
Campione d'Italia 
Supercoppa Italiana

2009-10
Campione d'Italia
Coppa Italia
Campione d'Europa

Chiamasi anche TRIPLETE.
L'equivalente italiano non c'è. Chiedetevi il motivo.

2010-11
Coppa Italia
Supercoppa Italiana
Campione del mondo

Com'era?
Non vinciamo mai?
Sicuri?
Non è che vi siete persi qualche dettaglio per strada?




E poi arrivano loro.
I gonzi.
Quelli della squadra sbagliata di Milano che, spavaldamente, dichiarano "Voi una partita come quella di stasera ve la sognate".


No!
Wait a minute!

C'è qualcosa che non torna.

Perchè se IO me la posso solo sognare, una partita così, quella sera qui sotto, che cazzo ci facevo al Meazza?